Piante di avocado
Le piante del momento

Avocado: coltivazione e cura

La pianta di avocado, se coltivata in modo adeguato, può essere molto generosa. Questo ti darà molte soddisfazioni, anche economiche. I frutti di avocado, infatti, sono molto cari. Soprattutto se biologici. È quindi una scelta saggia piantarne una nel proprio giardino.

Questo frutto è molto nutriente e sano. Ha tantissime proprietà benefiche. Contiene vitamina b, k, c ed e, insieme al potassio. Oltre a tantissime fibre. Deve essere introdotto regolarmente nella dieta per ridurre il girovita e tenere in cuore in salute. Migliora la fertilità sia maschile che femminile. Raccogliere gli avocado dal proprio albero non ha prezzo! Ma come coltivare un albero di avocado al meglio? Vediamolo insieme nei prossimi paragrafi.

Spesso vediamo dei tutorial sul coltivare gli avocado dal loro seme. Noi non consigliamo tale scelta, perché potreste rischiare di vanificare i vostri sforzi. Un seme coltivato da mani non esperte potrebbe portare un albero che non fruttifica. Quindi vi consigliamo di acquistare una pianta di avocado sana e garantita dal nostro e-shop.

Le nostre rigogliose e sane piante di avocado.

Avocado: come curare la pianta

Una volta ricevuta la pianta direttamente dove vi viene più comodo, consigliamo di tenerla in un luogo non molto ventilato. Oltre a ciò, conviene metterla in un luogo caldo. Questa pianta è, infatti, tropicale. Trascorso un periodo di circa un mese di transizione, conviene porla a dimora in un luogo soleggiato. Considerate, però, di disporre di abbastanza spazio. Questa pianta, da adulta, può infatti diventare alta anche 20 metri.

Inizialmente sarà meglio mantenerla eretta mediante bastoni o canne in legno. Questo per non stressarla a causa del probabile vento. Man mano che crescerà potrete donarle la forma che più vi aggrada. Lo riuscirete a fare eliminando le eventuali foglie in eccesso. Qualora vogliate più ramificazioni, potete spingervi con potature più basse. Anche durante le successive fasi di sviluppo. La cimatura può essere effettuata a tutti gli apici dei rami. In tale maniera nasceranno nuovi getti.

Innaffiatura e concimazione

Abbeverate spesso la vostra pianta di avocado. Ma state attenti a non eccedere! Questo potrebbe farla bruciare. Se innaffiata in modo adeguato, vi donerà abbondanti frutti. In genere, deve essere innaffiata solo quando il terreno è asciutto.

Fertilizzatela solo occasionalmente. Tuttavia, se usati in modo ragionevole, i concimi possono accelerare la crescita della pianta. Innaffiatela sempre durante o dopo la fertilizzazione. Questo in modo che il fertilizzante possa essere assorbito in modo ottimale dal terreno.

Cosa aspetti? Acquista online la tua pianta di avocado per riuscire a raccogliere frutti sani, gustosi e biologici direttamente a casa tua. Ti garantiamo alberi sani, che riceverai in tempi brevi. Un imballaggio accurato, inoltre, non stresserà la tua pianta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *